Isola dei Famosi

Torna su
Collaborare tra donne

Collaborare tra donne

Francesca Cipriani riesce a sorprendere i suoi compagni portando a termine il compito assegnatole.

Intanto, sull’Isola che Non C’è non si sta con le mani in mano. Nadia Rinaldi confessa: “Sembra di stare su un’altra isola… non dobbiamo litigare per le porzioni, non dobbiamo fare i turni…” e poi ancora, quasi all’unisono con Elena Morali: “Bello collaborare tra donne, abbiamo dimostrato che ce la possiamo fare… Bello vedere due bionde, la secca e la tonda che ce la fanno”.
Ed Elena: “La settimana precedente avevo voglia di andare a casa, da quando sono qui mi è tornata la voglia di far tutto, anzi rimarrei qui fino alla fine”.

Per un nuovo giorno, c’è un nuovo comunicato con il compito quotidiano di Francesca Cipriani, che passa da un focolare all’altro. Dovrà infatti cucinare, assegnare le porzioni e lavare le stoviglie. In caso di compito svolto in maniera errata, Mejor e Peor perderanno l’intera razione di riso.

Simone Barbato, Jonathan Kashanian e Bianca Atzei si allontanano dal gruppo per andare a pescare, accompagnati in sottofondo da un’operetta cantata da Simone. Il che forse non contribuisce a far avvicinare i pesci. Jonathan si stupisce di questo improvviso interesse dei suoi compagni per la pesca. A suo dire, è come se finalmente si fossero accorti che il mare che li circonda è pieno di pesci.
Quindi finora avevano preso un granchio.

Anche sull’Isola che Non C’è si cerca di far fruttare i pochi rudimenti di pesca in possesso delle due donne presenti, Nadia ed Elena. In particolare Elena, che cerca di mettere in pratica gli insegnamenti ricevuti da Simone: “Non tanto per mangiare, anche solo per la soddisfazione personale di dire: ho preso un pesce”.

A Playa Uva Francesca, ormai sveglia, cerca di portare a termine il suo dovere, cucinando il riso e assegnando le porzioni. La pratica appare subito difficoltosa, poiché tutti si ergono a maestri e le danno indicazioni: “Metti più acqua dolce, mescola tre volte”, fai una giravolta, falla un’altra voltaFrancesca, preoccupata di essere redarguita dalla produzione e perdere la sua razione di cibo, allontana tutti i compagni e chiede di fidarsi. A quanto pare, di fidarsi a ragione, tanto che tutti si complimentano per il suo ottimo riso.
Forse un po’ meno per l’equità delle porzioni, come sottolinea Jonathan: “Ho visto un momento di anarchia, ma direi Cipri che…” “…Anche oggi è andata!”, completa Francesca.
E, come si suol dire, domani è un altro giorno.