Isola dei Famosi

Torna su
Conflitti inaspettati

Conflitti inaspettati

La fame genera nuove tensioni sull'Isola.

È l’alba di un nuovo giorno sull’Isola che non c’è, dove Cecilia Capriotti è sempre più, a detta di Paola Di Benedetto, gioiosa e simpatica. La ragazza veneta si augura che la compagna non perda questa leggerezza nemmeno se dovesse ritornare a vivere con gli altri.
Anche Filippo Nardi nota le sue doti caratteriali, squadrandola: “Capriotti, sai che non stai messa male per una di 46 anni?”
La complicità che si è creata tra loro in questi ultimi giorni, fa sì che ormai riescano a chiarirsi senza troppi rancori.
Gli altri naufraghi constatano come Paola talvolta si estrani dal gruppo e lei, dando vita in spiaggia a un cuore con i sassolini (“Isola che non c’è” chiama Francesco Monte, Monte rispondi!), conferma: “Sono con la mente in Italia”.

Sarà che è stanca e “Ha già dato tutto a quest’Isola”, come afferma Nadia Rinaldi? Filippo ribattezza la nuova coppia formata da Cecilia e Nadia Stanlio e Ollio” e auspica che siano proprio loro due a restare sull’#Isola, perché sono le più entusiaste del quartetto.

Momento osé a Playa Uva, dove Jonathan Kashanian provoca Francesca Cipriani: “Togli il reggiseno e, coprendoti solo col braccio, corri in acqua!”. Per l’occasione le viene anche concesso, da Jonathan, di sfilarsi la cintura che la tiene legata a Bianca Atzei. Francesca sta per fare il suo ingresso in acqua, con buona pace di Franco Terlizzi che si sta concedendo un bagno.
Jonathan, per aiutarla a entrare nel personaggio, la incita: “Hai un provino con Woody Allen…” e Francesca: “Ma è morto!”. Niente, pare si sia inspiegabilmente confusa con Willy Wonka.
Avanzando in maniera sensuale, sempre coperta da un braccio, Francesca sfila verso l’acqua, ove si lascia prendere dall’entusiasmo e conclude con un saltino in cui stacca entrambe le mani dal petto.
Nelle acque caraibiche replica “La dolce vita” e al grido di: “Marscelo… come here!” si sfila anche il pezzo inferiore del bikini, sotto gli sguardi increduli, ma divertiti, dei compagni.
Bianca la stuzzica: “E’ bellissimo, vero?” E visto che la Cipriani ne risulta rilassata, la invita a fare il bagno nuda “tutti i giorni per quattro ore”, così da poter stare slegate un po’ di più.

In serata si mangia ancora, grazie a Jonathan che arpiona una nuova preda. Francesca appare disgustata dall’agonia del pesce e chiede di poter mangiare mezzo avocado: “Se no rimango a digiuno”. Jonathan, esasperato da quello che ritiene nient’altro che un capriccio, sbotta: “Non siamo all’asilo di sopravvivenza, se vuoi mangiare, mangia. Se no stai a digiuno e quando morirai di fame, mangerai”. L’israeliano si sente messo alla berlina anche da Franco che, al momento delle porzioni, gli chiede di dare un po’ di cibo anche alla Cipriani, “poverina”. In un crescendo di tensione, Jonathan ricorda a tutti come dall’inizio abbia sempre condiviso i frutti della sua pesca e come senta la responsabilità di sfamare Francesca da ormai parecchio tempo.
L’indomani arriva il chiarimento e Jonathan confessa: “Ero la moglie complessata, che dopo un mese e mezzo ha sclerato al marito dicendo Mi vuoi dare attenzione?”.
A pance piene, pare essere la stanchezza la causa di conflitti inaspettati.
Si profilano forse nuove dinamiche in vista della settima diretta?