Isola dei Famosi

Torna su
Senso di libertà

Senso di libertà

Bianca e Jonathan si godono la Isla Bonita; Francesca svolge i suoi compiti da Peor.

A Playa Uva, Marco Ferri e Rosa Perrotta sono in escursione alla ricerca di lumache, quando la giovane campana commenta – ancora – la nomination ricevuta da Gaspare, che per lei ha l’unico scopo di essere stata imposta da Alessia Mancini. Secondo Rosa, l’ex showgirl ha l’obiettivo di arrivare in finale con un’unica donna, Bianca Atzei, che si dà il caso che sia anche il suo braccio destro.
Giusto il tempo di dire, per Marco, che Alessia asseconda Jonathan perché è un concorrente forte e lo vuole dalla sua parte, che il concorrente forte torna dall’Isla Bonita insieme al braccio destro di Alessia e tutti li travolgono di domande sulla loro esperienza.
Bianca, entuasiasta, racconta ai suoi compagni: “Dormire sul materasso? Una favola…”, ma la descrizione viene interrotta da un comunicato: “È arrivato il momento per il Mejor di assegnare alla Peor il primo compito. Questa notte Francesca Cipriani dovrà accudire il fuoco fino al mattino. Se il compito non verrà eseguito correttamente, Peor e Mejor perderanno l’intera razione quotidiana di riso. Seguiranno altre indicazioni per i prossimi giorni”.
 

Francesca, tutta presa dal suo nuovo ruolo, reagisce in maniera compìta. Con una pernacchia.
Jonathan sa che la privazione del riso è una punizione più per Francesca che non per lui, che sarebbe serenamente in grado di rinunciare alla sua razione giornaliera: “Quindi io non ti rincorro un secondo! Io ti lascio totale libertà, ma devi essere responsabile”.

Alessia parla del prolungamento del programma di una settimana, in cui cade il compleanno della figlia maggiore. Il pensiero che in quella data potrebbe essere ancora naufraga e di perdere così un momento importante della vita della figlia, la commuove.
Così, il volto rigato dalle lacrime, si rivolge ai figli: “A volte anche la mamma ha dei momenti di fragilità, perché mi mancate tanto”.
Bianca, in un moto consolatorio, le fa presente che potrebbero farle una sorpresa per farle passare il compleanno insieme alla figlia Mya. Alessia l’abbraccia: “Non ci avevo pensato, mi sento già meglio… dovevi proprio tornare tu”.
E poi ancora, confessa: “Sono convinta che i miei figli stiano benissimo, sono io che ogni tanto ho dei cedimenti. Spero che non succederà più”.
E qui, qualcuno di battagliero ha appena sancito la sua volontà di arrivare fino in fondo. Senza più crolli.